BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SAN DANIELE COMBONI/ Santo del giorno, il 10 ottobre si celebra San Daniele Comboni

(InfoPhoto) (InfoPhoto)

San Daniele Comboni è il patrono della Nigrizia. Il termine deriva dalla parola latina nigritia, che significa paese dei neri, esattamente come la parola Sudan. La parola è stata introdotta nelle carte geografiche per la prima volta a metà Quattrocento (è riportata nel mappamondo del 1457 del monaco di Murano fra Mauro) e fu usata comunemente mappe per tutto il Settecento. Fino alla fine dell'Ottocento (all'incirca all'epoca della grande spartizione coloniale dell'Africa e dopo la morte di San Daniele Comboni) veniva usata Negrizia abitualmente per accennare a tutta l'Africa a sud del Sahara. 

 viene festeggiato il 10 ottobre. Questo stesso giorno è dedicato secondo la religione cattolica ad altri santi, quasi tutti vescovi: tra questi i più importanti sono il vescovo Sant'Alderico di Sens, il vescovo San Cerbonio, San Chiaro di Nantes (il primo vescovo di questa città) e il vescovo San Paolino di York. Altri santi che si festeggiano il 10 ottobre sono San Daniele e i suoi compagni (furono tutti martirizzati a Creta), i martiri San Eulampio e San Eulampia, il martire Ugolino e San Giovanni di Bridlington.

© Riproduzione Riservata.