BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SINDROME DI DOWN/ Un calcio all'handicap

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Il nostro obiettivo è costruire un centro sportivo dove si insegni a tutti il gioco del calcio ad alto livello. Spesso si predilige la competenza a discapito dell'educazione o viceversa; ma le due non possono non stare insieme, secondo la mia esperienza. Attraverso contatti internazionali poi, tra cui quello con il prof. Timothy Shriver, presidente degli Special Olympic Games, ambiamo a diventare uno dei maggiori centri internazionali per l'insegnamento del calcio (come metodo di sviluppo delle abilità cognitive, fisiche e sociali) per i bambini/ragazzi con sindrome di Down.

 

(Silvia Becciu)

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.