BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ALFIO VITTORIO MORENI/ Carugo, ucciso a colpi di pistola il noto architetto

Dopo una serie di attentati alla sua abitzione, il famoso architetto Alfio Vittorio Moreni è stato ammazzato ieri sera a colpi di pistola. Era noto in molti paesi del mondo

Immagine di archivio Immagine di archivio

Ammazzato a pochi passi dalla sua abitazione di Carugo, in Brianza. Alfio Vittorio Molteni, noto architetto che lavorava in tutto il mondo, è stato ucciso da un killer per motivi al momento del tutto sconosciuti. Il suo nome era conosciutissimo negli ambienti internazionali, ad esempio a Dubai dove aveva uno studio, dove aveva lavorato per i grattacieli e le abitazioni lussuose di diversi sceicchi. Aveva 58 anni, era originario di Carate Brianza, aveva studiato in Inghilterra laureandosi poi al Politecnico di Milano. Ci sono però dei precedenti: poco tempo fa qualcuno gli aveva incendiato l'auto chiusa nel box con il rischio di far saltare in aria l'intero palazzo, poi la facciata della sua abitazione era stata presa di mira a colpi di pistola. Infine ieri la mossa finale: lo hanno ucciso. L'ipotesi è che fosse venuto in contatto con esponenti della malavita.

© Riproduzione Riservata.