BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

COPPIE GAY/ L'annuncio su Facebook: cerchiamo donatore intelligente, sano e che non voglia fare il papà

Una coppia lesbica neozelandese ha messo un annuncio su facebook: cercasi donatore che rinunci a ogni diritto sulla paternità, ecco di cosa si tratta in questa notizia

Immagine di archivioImmagine di archivio

Il requisito più importante sembra essere uno: non pretendere di venirsene fuori a dire alla figlia che lui è il papà. Seppur biologico. Al limite sarebbe carino che si facesse vedere alle feste di compleanno, ma senza dire chi è. Uno che passava di lì magari. L'annuncio di una coppia di lesbiche neozelandesi messo su facebook ("perché in Nuova Zelanda c'è una drammatica mancanza di donatori" scrivono) è esplicito: cerchiamo un tipo simpatico, intelligente, dal cuore buono e di salute perfetta. Meglio se di colore, perché ci piacerebbe dar vita a una bambina "mix". Niente altro? Fortunatamente alla fine della richiesta spunta un po' di auto ironia: "Maschio? Femmina? Bianco? Basso? Alto? In realtà non ci importa" dicono. Ma comunque "tutti quando si scelgono un partner scelgono come sarà il loro bambino". Una logica inappuntabile, si direbbe. Scherzi a parte, l'unica richiesta che sembra seria, e triste, è che il donatore non pretenda mai di avere dei diritti sul nascituro, anzi deve rinunciare a ogni diritto di paternità. Tanto il figlio che diritti ha?

© Riproduzione Riservata.