BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SINODO/ Il video messaggio del vescovo di Novara ai fedeli

Il messaggio del vescovo di Novara Franco Giulio Brambilla ai fedeli della sua diocesi in occasione dell'apertura del sinodo delel famiglie in Vaticano ecco cosa ha detto

Immagine di archivioImmagine di archivio

Franco Giulio Brambilla, vescovo di Novara, ha inviato un videomessagio ai fedeli riuniti in preghiera sabato scorso a Borgomanero, un momento di preghiera per l'apertura del sinodo dei vescovi sulla famiglia. Titolo del suo messaggio: “E luce sia. Le famiglia illuminano il Sinodo". Un messaggio con a tema l'insegnamento a riguardo di famiglia, padre, madre, figli e parenti: "oggi è diventata un’impresa iniziare a vivere insieme e occorre dare attenzione alle famiglie che sono nella ‘stagione della fedeltà’, dove bisogna trasmettere ai figli un ideale grande” ha detto. Ha poi aggiunto che bisogna prestare attenzione alle famiglie dal cuore ferito: “non c’è alcuna situazione per la quale si possa dire che non c’è ancora una speranza, una possibilità di ricominciare da capo. I vescovi sono chiamati a dare una risposta a questo grido”. Conclude con il pensiero che “il futuro della società sarà un domani diverso se costruirà ‘una famiglia di famiglie’”.

© Riproduzione Riservata.