BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

EUTANASIA LEGALE/ Jerry Brown, quando (anche) il cattolico dice sì al potere

Con L'End of life option act, firmato dal governatore cattolico Jerry Brown, la California ha legalizzato l'eutanasia. Una scelta equivale a cedere all'idolatria. FEDERICO PICHETTO

Jerry Brown in campagna elettorale (Infophoto)Jerry Brown in campagna elettorale (Infophoto)

End of life option act. È questo il nome della legge con la quale la California ha regolarizzato il suicidio assistito. Ed è Jerry Brown il nome del governatore, democratico, cattolico ed ex seminarista, che ha firmato quella legge. Lo ha fatto dopo giorni e giorni di silenzio, in profondo dialogo con la propria coscienza e con diversi amici, medici, sacerdoti, collaboratori. Ha spiegato di ritenere il suicidio assistito un'opzione sensata per persone che si trovano in condizioni disperate e difficili nel proprio cammino umano, lo ha fatto nel contesto della società americana che, per quanto ci si sforzi, sarà sempre difficile da comprendere per un europeo. Terra dell'individualismo sfrenato di matrice protestante, gli Stati Uniti non riescono a comprendere il valore sociale dei fenomeni comunitari e adottano da tempo un concetto di laicità sia teista — dove negare Dio è una mancanza di rispetto — sia esclusivista, dove coinvolgere la presenza di Dio nel giudizio della ragione appare ossimoricamente irrazionale.

Eppure da quella terra provengono quotidianamente nuove sfide, nuove domande, nuove provocazioni su che cosa significhi essere cristiani nella società contemporanea, una società dove tutto crolla e dove le leggi laiciste, salvo una resistenza sempre più debole, sembrano destinate a dilagare e a dominare. La risposta a questo quesito non può che giungere dalla realtà, dai fatti, e la cosa più reale che c'è nel mondo è proprio la storia del Mistero Incarnato, la Sua vita che continua in mezzo agli uomini. Guardare a Cristo, al suo modo di "stare-nel-mondo" non risolve la sfida quotidiana della libertà, ma offre a tutti una strada autentica di immedesimazione e di umiltà.

1. Anzitutto bisogna dire che ciò che teneva in piedi Gesù era il rapporto con il Padre. L'identità di Cristo era totalmente determinata da questo affetto, da questa appartenenza, che poneva quel legame come superiore ad ogni altro, ad ogni circostanza o fatto storico in cui la Sua vita di uomo era immersa. Gesù aveva un tesoro, Gesù ha un tesoro. Ed è questo che lo rende sempre davvero uomo: il fatto di poggiare su una certezza affettiva che è al di là dei fattori storici e che rende liberi dal fascino del potere, del piacere e del compiacimento. Gesù non si preoccupa — dice san Paolo — di piacere a se stesso, ma di essere obbediente fino alla morte, e alla morte di croce.

2. In quest'orizzonte la Croce, per Cristo, ha sempre implicato due elementi: il rispetto supremo della libertà dell'altro e l'affermazione altrettanto suprema della Sua identità. La Croce è sorta nella storia proprio a causa di questi due fattori. Non lo avrebbero messo in Croce se avesse voluto violare la libertà di Pilato, non lo avrebbero messo in Croce se avesse voluto cedere al progetto lusinghiero di Giuda. La realtà e il cuore, ossia il rapporto originario col Padre, erano le sue due grandi bussole, i suoi due grandi alleati. Di fronte a tutto. 


COMMENTI
13/10/2015 - Papa Francesco (Roberto Graziotto)

Quello che desidererei sarebbe un compendio con un indice analitico preciso per temi di tutte le cose che ha detto papa Francesco (forse un giornalista a tempo pieno potrebbe fare questo servizio alla Chiesa universale) per far vedere che solo l'idea che papa Francesco approvi l'eutanasia è semplicemente calunnia.

 
09/10/2015 - Seguire la Madre Chiesa (Giuseppe Crippa)

Claudia, e se la permettesse Papa Francesco?

 
09/10/2015 - Grazie! (Roberto Graziotto)

So da una giovane medico che sia a Brussels che a Berlino è stata confrontata con il problema dell'eutanasia, in Germania, ancora non legale. Sono così molto grato a don Federico, che abbia messo a tema ciò che succede in California. Chiedo come "tesoro" lo stesso che aveva Gesù. Il Padre! Guardare tutto con gli occhi del Padre. Questo è cattolicesimo!

 
09/10/2015 - Seguire la Madre Chiesa (claudia mazzola)

Ecco, quando la Chiesa permetterà l'eutanasia legale, allora non saremo più cattolici.

 
09/10/2015 - CATTOLICI e cattolici (nicola mastronardi)

Oggi di CATTOLICI pronti a dare la vita per l'opera di un altro 10% di cattolici pronti a dare la loro vita all'idolatria o come dice lei al potere il 90%,voglio capire da lei, perché questo accade e cosa serve per diventare CATTOLICI.