BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NEONATO MUORE/ I genitori non lo curano: non credevano nella medicina moderna

Inghilterra, bambino muore per le cure mancate: i genitori non credevano nella medicina moderna perchè erano adepti di una setta e lo hanno lasciato morire

Ospedale Ospedale

Sta suscitando scalpore la morte di una neonata di soli 8 mesi avvenuta a Wolverhampton in Inghilterra. A quanto pare la piccola è arrivato in ospedale in condizioni gravissime e quando già non c'era più nulla da fare: soffriva di polmonite e altre malattie ma i genitori avevano rifiutato di curarla preferendo la medicina naturale. Bryan e Precious Kandare, i genitori della bambina che si chiamava Rebecca, facevano parte di una setta religiosa particolare chiamata Apostolic Church of God che rifiuta gli insegnamenti della medicina moderna preferendo cure naturali o altre definite "sovrannaturali". Il prete della chiesa aveva detto ai genitori di non fidarsi dei medici e di continuare a curare la piccola con i metodi soliti che spesso consistevano anche nel digiuno dato che i medici dell'ospedale hanno accertato che Rebecca non aveva mangiato nulla di recente quando è stata portata in cura. Inoltre un giudice ha stabilito che la piccola sarebbe potuta essere salvata se solo fosse stata portata in ospedale 24 ore prima e per questo ha accusato i genitori di omicidio.

© Riproduzione Riservata.