BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

CANCELLARE IL GIUBILEO?/ Dambruoso: Italia nel mirino, ecco come evitare un altro 13 novembre

InfophotoInfophoto

Occorre investire il più possibile di quello che è a disposizione nel bilancio sicurezza per la prevenzione e le attività di intelligence. In particolare nel settore informatico e sulle persone da infiltrare nelle aree considerate pericolose.

 

Quali sono gli obiettivi sensibili nel nostro Paese?

L’obiettivo più sensibile è il Giubileo della Misericordia e tutto quanto potrà accadere durante questo evento. Qualunque cosa accada a siti o luoghi ricollegabili alle tematiche e all’intero anno giubilare avrà comunque una visibilità assicurata per chi intende programmare delle attività terroristiche. Per avere visibilità non c’è bisogno di distinguere luoghi o simboli.

 

Con il Giubileo arriveranno milioni di pellegrini. Come è possibile evitare attentati in un contesto simile?

La cooperazione fra intelligence internazionali svolgerà un ruolo fondamentale. Come l’Italia sta facendo già, va mantenuto alto lo scambio di informazioni con i servizi internazionali degli altri Paesi. Occorrerà quindi sviluppare l’attività di acquisizione di informazioni a livello locale nei rapporti con le comunità musulmane presenti sul nostro Paese.

 

(Pietro Vernizzi)

© Riproduzione Riservata.