BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Ylenia Carrisi morta/ L'esperto: un "cold case" in cui ha pesato la confusione di Al Bano e Romina

Pubblicazione:giovedì 19 novembre 2015 - Ultimo aggiornamento:giovedì 19 novembre 2015, 13.32

Ylenia Carrisi Ylenia Carrisi

Potrebbe essere, ma non certo per razzismo, ma diciamo per "economia" visto quanti casi analoghi di loro cittadini hanno di cui occuparsi.

 

Le ricerche partirono anche con un certo ritardo, quasi una settimana dopo la scomparsa. 

 

Infatti: Al Bano va detto che si mosse tardi. C'era conflittualità tra padre e madre sul perché poteva essere scomparsa, i classici fattori che non hanno aiutato la polizia. Se la famiglia non è certa di quel che è accaduto, dice ad esempio che la figlia chiamava sempre casa e non poteva essere scomparsa, si creano confusione e rallentamento.  

 

Le ipotesi che si sono fatte in questi anni sono state molteplici.

 

Al Bano ha sempre sostenuto di non credere all'ipotesi del suicido, ma si cercò a lungo nel Mississippi. Poi venne tirato fuori il musicista di colore sospettato di essere stato l'assassino o comunque di aver indotto la ragazza a drogarsi. Sicuramente i familiari erano in buona fede, ma non hanno aiutato molto le indagini.  

 

Che ipotesi fa adesso? Siamo alla svolta decisiva?

 

Per dire che non sia anche questa una falsa pista dobbiamo aspettare. I resti, lo scheletro, permettono un'ottima analisi del dna. Diventa difficile quando ci troviamo davanti a un frammento su stoffa, su un'arma o un contatto accidentale. Nonostante quel che dicano certi indagatori in quei casi si entra in un settore fantascientifico. In questo caso invece se è Ylenia, avremo le prove.

 

Un caso tanto misterioso che alla fine si risolve in una sciocchezza evitabile, una ragazza che decide di girare l'America da sola in autostop e finisce tra  le mani del classico mostro…

 

Al Bano da quanto si è poi saputo si era detto sempre contrario a questa idea della figlia di andarsene in giro da sola. Probabilmente si è voluto anche salvaguardare l'immagine della famiglia, non ammettere cioè che avesse fatto davvero una stupidata. Sono convinto che ci sia stata buona fede da parte di tutti, ma poi alla fine il risultato è questo.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.