BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VATILEAKS/ Fuga di documenti, arrestato monsignor Lucio Angel Vallejo Balda

Pubblicazione:lunedì 2 novembre 2015

Immagine di archivio Immagine di archivio

Arresti in Vaticano a opera delle autorità vaticane stesse e con l'approvazione del papa. Da quanto viene riferito in queste ore è stato arrestato monsignor Lucio Angel Vallejo Balda ex segretario del prefettura degli affari economici e della commissione di studio sulle attività economiche e amministrative. E' stata anche arrestata Francesca Immacolata Chaouqui ex componente della Commissione referente sulle attività economiche della Santa Sede (Cosea). Tutti e due sono stati posti agli arresti con l'accusa di divulgazione di documenti riservati della Santa Sede. La Chaouqui in realtà è già stata rimessa in libertà perché non esisterebbero le esigenze cautelari "anche a motivo della sua collaborazione alle indagini". Si tratta dell'unica donna incaricata del riordino degli affari economici del Vaticano. Lo ha comunicato padre Lombardi spiegando che "nel quadro di indagini di polizia giudiziaria svolte dalla Gendarmeria vaticana e avviate da alcuni mesi a proposito di sottrazione e divulgazione di notizie e documenti riservati, sabato e domenica scorsi sono state convocate due persone per essere interrogate sulla base degli elementi raccolti e delle evidenze raggiunte". Sempre secondo padre Lombardi il papa era stato informato e aveva dato la sua approvazione agli arresti.



© Riproduzione Riservata.