BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

DIARIO BELGIO/ Lo stato islamico ha già cambiato la nostra vita

Misure anti-terrorismo in Belgio (Infophoto)Misure anti-terrorismo in Belgio (Infophoto)

Domani dovrebbe riaprire tutto, anche se lo stato di allerta rimane confermato fino a lunedì 30 novembre. Soprattutto c'è un po' di trepidazione in attesa di venerdì, il giorno critico.

Tutto questo succede proprio a Bruxelles, la capitale d'Europa, il luogo dove si decide (quasi) tutto, anche le politiche per lo sviluppo dei paesi da cui i terroristi provengono, dove sono stati addestrati, da dove ricevono ordini. Un bel paradosso.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
25/11/2015 - Finalmente.... (Massimo Spinelli)

Finalmente anche i nostri amici nordici comprenderanno che accogliere tutti, comporta qualche problema....