BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BOLLETTINO NEVE / Dove sciare: meteo, impianti aperti e tutte le piste disponibili. Le stazioni più innevate in Italia

Pubblicazione:sabato 28 novembre 2015 - Ultimo aggiornamento:sabato 28 novembre 2015, 16.01

Infophoto Infophoto

BOLLETTINO NEVE, DOVE SCIARE: METEO, IMPIANTI APERTI E TUTTE LE PISTE DISPONIBILI. LE STAZIONI PIÙ INNEVATE IN ITALIA- Il nollettino neve è sempre in continuo aggiornamento, ma quali sono attualmente le stazioni sciistiche più innevate in Italia? Secondo il sito specializzato skiinfo.it, il primato in quota spetta a Cervinia Breuil con 145 cm di neve compatta; al secondo posto Val Senales, con 85 cm di fiocchi, mentre in terza posizione vi sono a pari merito Solda e Cimone, entrambe con mezzo metro di neve in quota. In Trentino Alto Adige, tra Val Senales e Solda, sono attualmente operativi 10 dei 23 impianti di risalita a disposizione, mentre la maggior percentuale di apertura spetta all'Emilia Romagna, con 15 impianti aperti su 20 disponibili in quel di Cimone.

BOLLETTINO NEVE, DOVE SCIARE: METEO, IMPIANTI APERTI E TUTTE LE PISTE DISPONIBILI. LA SITUAZIONE SULLE ALPI- Con un'ondata di freddo che incombe sul belpaese ecco il ritorno del consueto bollettino neve. Detto che su gran parte delle Alpi (versante italiano), la situazione relativa alla neve è pressoché tragica per gran parte degli impianti sciistici, il portale specializzato 3bmeteo. com, dà nota delle eccezioni alla regola, elencando le stazioni aperte a partire da oggi, sabato 28 novembre 2015. A Madonna di Campiglio hanno aperto i battenti Grosté e Spinale, mentre a St. Moritz gli impianti sono tutti operativi senza distinzioni così come a Cervinia; per quanto concerne la Val di Fiemme possibilità di godere della neve sulla Alpe Cermis e a Pampeago.

BOLLETTINO NEVE, DOVE SCIARE: METEO, IMPIANTI APERTI E TUTTE LE PISTE DISPONIBILI. CIME IMBIANCATE SULL'APPENNINO - Dicembre è alle porte e il freddo inizia a fare capolino in più parti d'Italia: ne è una conferma il bollettino neve diramato da gran parte dei centri meteo, che legittimano l'ipotesi formulata nei giorni scorsi secondo cui sarebbe stato proprio l'ultimo weekend di novembre quello utile per indossare scarponi e sci. Nella penisola le "fortune" sono alterne: se sulle Alpi sono pochissimi gli ampianti sciistici aperti a causa della carenza di neve rispetto a quelli dei versanti francesi, svizzeri ed austriaci, sull'Appennino si può assistere ad una situazione totalmente diversa. Il portale specializzato 3bmeteo.com conferma l'apertura dell'impianto posto sull'Abetone a partire da oggi, sabato 28 novembre, e allo stesso tempo dà notizia della ripresa delle attività sul Cimone dopo le precipitazioni abbondanti dei giorni scorsi.

BOLLETTINO NEVE, DOVE SCIARE: METEO, IMPIANTI APERTI E TUTTE LE PISTE DISPONIBILI - Freddo che inizia a farsi sentire, prime precipitazioni e bollettino neve che inizia a comparire: che sia questo il primo weekend per sciare? Milioni di super fan attendono il momento e questo davvero potrebbe essere il fine settimana della svolta: già alcune piste sono aperte, ovviamente con la maggior parte degli impianti che usufruiscono di neve artificiale mista a quella fresca scesa negli ultimi giorni di totale abbassamento delle temperature e di varie precipitazioni. Il meteo inizia a sorridere agli sciatori con la stagione che si promette molto positiva. In questi due giorni non dovrebbe nevicare praticamente in nessun impianto ma questo non ha impedito alcune piste di rimanere aperte per regalare ai primi sciatori della stagione l'emozione della neve fresca: dove quindi poter sciare e quali impianti rimangono aperti? Da oggi si potrà sciare su un certo numero di chilometri di piste da Madonna di Campiglio alla Val di Fiemme, dal Plan de Corones fino all'Alta Pusteria: l'emozione per il ritorno sullo sci è altissima e siamo certi che non mancherete di approfittare di questi due giorni tra l'altro di possibile bel tempo quasi dovunque in alta montagna per godervi i primi relax "imbiancati". Ecco qui sotto tutti gli impianti aperti e le regioni più attive per le piste da sci.

BOLLETTINO NEVE, TUTTI GLI IMPIANTI APERTI - Utilizzando i dati forniti dal sito di Neveitalia.it in Piemonte l'unica pista data aperta è quella di Oropa, mentre in Valle d'Aosta le piste aperte per poter sciare sono Breuil- Cervinia e Punta Helbronner. Nella regione della Lombardia, gli impianti aperti risultano quelli di Ghiacciaio-Persena, Passo del Tonale, Ponte di Legno mentre in Veneto per questo week-end o non sono previsti impianti aperti; passando al Trentino, due sono gli impianti aperti, ovvero Folgaria e Madonna di Campiglio, mentre in Alto Adige sono il Gihiacciao di Val Senales e Solda le due piste rimaste aperte in questo inizio stagione sciistica. Mentre in Friuli non ci sono impianti aperti, non è detto che siano solo le Alpi l'unica destinazione per poter sciare e quindi anche sull'Appennino Settentrionale sono aperte delle piste, per la precisione Cutigliano, Doganaccia, Monte Cimone e Monte Gomito. Su quello Centrale sono invece aperti gli impianti di Campo Felice e poi nessun'altra pista per il resto della panorama sciistico nazionale.



© Riproduzione Riservata.