BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

FETO ACCOLTELLATO/ Sepolto in un campo, segni di ferite. Sospettati i genitori: lei è minorenne

L'autopsia su un feto trovato sepolto in un giardino ha rivelato segni di acoltellamento: sospettata una coppia, lei minorenne di origine albanese ecco di cosa si tratta

Immagine di archivioImmagine di archivio

Era stato trovato in un giardino di una abitazione vicino Padova una decina di giorni fa: un feto sepolto sotto un po' di terra. In quella abitazione una ragazza di origine albanese, minorenne, che era arrivata all'ospedale accompagnata dal suo fidanzato, un ragazzo di 18 anni, lei in preda a una forte emorragia aveva dato un nome falso. Insospettiti i medici hanno chiamato le forze dell'ordine e nel giardinetto hanno scoperto il feto. Adesso, dopo gli esami sul corpicino, la terribile scoperta: il feto è stato accoltellato e poi sepolto. I sospetti che già gravavano intorno alla coppi assumono l'accusa di infanticidio e occultamento di cadavere, anche se al momento c'è solo quella di procurato aborto. Massimo riserbo delle autorità, ma il sospetto è davvero terribile: dopo aver abortito, si sarebbero accaniti sul feto per essere sicuri che fosse morto.

© Riproduzione Riservata.