BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MARATONA DI FIRENZE 2015/ News, vince per gli uomini l’etiope Tuyuba Beyu Megersa. Tra le donne, terza Emma Quaglia! (oggi, domenica 29 novembre 2015)

Maratona di Firenze 2015, sono oltre 10 mila gli iscritti di cui 2500 stranieri e complessive 1750 donne per un appuntamento storico che prende il via alle ore 9,15 da piazza Piave.

InfoPhoto InfoPhoto

Un podio tutto africano, come si immaginava ma con una sorpresa nell'oro di questa Maratona di Firenze 2015 che ha terminato la corsa podistica dei corridori ufficiali: vince l'etiope Tuyuba Bey Megersa in due ore, nove minuti e cinquantacinque secondi (2. 09'55") lo stesso identico dello scorso anno qui a Firenze e che rappresenta il quarto tempo più veloce di sempre nella storia di questa corsa. Classe '87, vince con pieno merito davanti al keniano John Kipkorir Komen, il vero favorito della vigilia (2h11'58"), terzo invece il marocchino Lhoussaine Oukhrid che ha chiuso in 2h12'04": una bella prova, una maratona molto veloce che ha visto l'importante risultato anche per un italiano, Renè Cruneaz che ha chiuso settimo in 2h15'49". Tra le donne a vincere è invece stata la keniana Prischa Jepleting Cherono in 2 ore 31'34", un ottimo tempo che l'ha fatta trionfare sulla connazionale Lydia Ruto Jerotich (2h34'27") ma grandissimo il risultato della terza classificata, ovvero la nostra italiana Emma Quaglia che chiude in 2h36' esatti. Un grande successo per l'Italia che vede addirittura al quinto posto un altra componente degli azzurri, l'esordiente Giovanna Epis che ha girato in 2 ore 39'28". Una grande giornata di corsa con la città di Firenze che ha partecipato in massa sia come pubblico sia come partecipanti tra i dilettanti, circa 10mila quest'oggi per le vie del capoluogo toscano.

Oggi (domenica 29 novembre 2015) si tiene la Maratona di Firenze, gara podistica che tutti gli anni coinvolge la città del Giglio su un percorso lungo 42 chilometri (la prima edizione si svolse nel 1984). Borja Valero, atleta straniero ma ormai adottato dalla città, ha voluto augurare buona fortuna coloro che si cimenteranno della corsa: sul proprio account Twutter il centrocampista della Fiorentina ha scritto ' In bocca al lupo a tutti nella @FirenzeMarathon'. Un grande campione, forse il simbolo di questa nuova Fiorentina di Paulo Sousa, un mix tra Iniesta e Marchisio, un grandissimo "tuttocampista" che nonostante un fisico non eccezionale non salta mai un minuto e corre in maniera più intelligente di tutti. Un esempio anche per i maratoneti che si apprestano a correre in questi minuti, l'importante non è solo la preparazione ma anche il grado di intensità e la scelta di distribuire le energie. Un grande Borja, sponsor perfetto per la grande Maratona di Firenze in questo momento nel vivo della corsa.

Tutto pronto per l’edizione 2015 della storica Maratona di Firenze conosciuta anche con il nome di Firenze Marathon. Una manifestazione che nel corso degli anni ha raccolto una sempre maggiore attenzione e partecipazione da parte del pubblico. Infatti, quest’anno sono oltre 10 mila gli iscritti di cui 1756 sono le donne e 2490 gli stranieri che arrivano da ogni parte del mondo. La partenza della maratona è fissata per le ore 9,15 da Piazza Piave per un percorso che quindi seguirà Viale Giovine Italia, Piazza Beccaria, Viale Gramsci, Piazzale Donatello e così via fino a raggiungere l’arrivo posto a piazza Santa Croce. Stando alle stime dell’organizzazioni, il gruppo dei migliori dovrebbe tagliare il traguardo finale intorno alle 11,30 dopo oltre due ore di corsa. Tanti sono gli eventi in programma di contorno alla Maratona per un weekend fiorentino tutto da vivere come la Ginky Family Run, la Marathon Expo e la Staffetta su pista 30 x 1 km.

© Riproduzione Riservata.