BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

LICIO GELLI / Morto il venerabile fondatore della Loggia P2

Licio Gelli, Morto: è deceduto all'età di 96 anni il venerabile fondatore della Loggia massonica segreta P2. L'uomo è deceduto all'ospedale San Donato dove era ricoverato da diversi giorni.

Licio GelliLicio Gelli

E' morto il venerabile fondatore della Loggia massonica segreta P2. L'uomo era ricoverato da diversi giorni all'ospedale San Donato dove era ricoverato da qualche giorno. Per l'uomo sono state diverse le condanne avute nel corso degli anni. Nel 1972 era stato coinvolto nello scandalo del Banco Ambrosiano e condannato per bancarotta fraudolenta. Altra condanna era arrivata per il procacciamento di notizie importanti che contenevano dei segreti di Stato. Fu punito con sentenza definitiva anche per le calunnie nei confronti dei magistrati Colombo, Viola e Turone, per offesa all'onore del Presidente della Repubblica del momento Oscar Scalfaro. L'accusa però sicurametne più pesante arrivò per aver tentato di depistare le indagini sulla strage alla Stazione di Bologna del 2 agosto del 1980 per la quale fu condannato per calunnia aggravata per finalità terroristica. Dal 2001 l'uomo era tenuto agli arresti domiciliari ad Arezzo nella sua Villa Wanda per il fatto risalente al Banco Ambrosiano.

© Riproduzione Riservata.