BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

Autostrade / Traffico situazione, bollettino partenze per Capodanno: info e incidenti, 6 km di coda a Valdarno su A1 (in tempo reale oggi 30 dicembre)

Autostrade, il bollettino traffico e la situazione partenze per Capodanno: la viabilità in tempo reale, i dati di Autostrade per l'Italia, info, code e incidenti. Rallentamenti su A4

Bollettino traffico in Autostrada (Infophoto)Bollettino traffico in Autostrada (Infophoto)

Traffico che si fa sempre più consistente in questa vigilia di Capodanno con le autostrade italiane che vengono riempite dagli italiani che escono dal lavoro e in molti si dirigono per la partenza last minute verso i luoghi di vacanza in questa fine 2015: il bollettino della situazione in tempo reale sui vari flussi autostradali ci segnala una forte coda di 6 km tra Valdarno e Incisa l'altra uscita Reggello, sull'A1 tratto Bologna-Firenze in direzione Milano al km 319. Il motivo del lungo incolonnamento è un incidente occorso sulla carreggiata verso sud, ma non ci sono per fortuna feriti dai primi aggiornamenti che arrivano. Segnaliamo code anche tra Variante e Calenzano, sempre sull'A1, questa volta in direzione Napoli. Vi ricordiamo che sull'A5 Torino-Monte Bianco, è presente un tratto chiuso tra Courmayeur sud e raccordo A5 per via dell'eccessivo traffico intenso su viabilità ordinaria, in direzione Monte Bianco-Aosta.

Si avvicina la serata e il traffico sulle autostrade si fa più intenso in uscita dalle grandi città, con in più molti italiani che approfitteranno questa sera per fare la penultima decisiva partenza in vista del Capodanno imminente. Nel bollettino di quest'ultima ora segnaliamo numerose code sull'A4 nei pressi di Milano in direzione Trieste: al km 136 traffico in uscita a Sesto San Giovanni con molte auto che prendono quell'uscita per andare verso la Valassina e le destinazioni di lago e montagna lombardi. Code per forte traffico intenso però anche tra Milano e Cormano al km 129, qui per normale traffico veicolare urbano. Segnaliamo inoltre che in prossimità del traforo del Monte Bianco sono previste al momento 45 minuti di attesa verso Chamonix, ovvero la Francia, in corrispondenza del Piazzale Italiano. Anche qui sono molti gli italiani che si dirigono verso la montagna e i luoghi di villeggiatura per passare l'ultimo dell'anno e nelle prossime ore potrebbero esserci complicanze per le autostrade in quella direzione, come la Milano-Torino.

Mattinata convulsa sulle autostrade italiane per via di un incidente che ha compromesso il traffico sull'A22 del Brennero: nel bollettino di questa ultima ora vi sono ancora code che derivano da quel forte incidente che ha coinvolto varie automobili, nel classico tamponamento a catena. Non ci dovrebbero essere feriti ma intanto il traffico è rimasto bloccato fino ad ora con le code che immediatamente si sono formate e che ora ancora presente anche se in diminuzione. Il tratto specifico dell'incidente è stato sulla carreggiate verso il Brennero al km 228, tra le uscite di Nogarole Rocca e Verona, con colonne fino al bivio A122/A4 Torino-Trieste. Segnaliamo invece da tutt'altra parte, in centro Italia, nel tratto tra Fiano Romano e Ponziano Romano sull'A1 al km 516 in direzione Milano: code a tratti fino al bivio per A1 per traffico intenso, dovuto probabilmente alle prime partenze per il Capodanno dei cittadini romani.

Si avvicina Capodanno e gli italiani si mettono in viaggio sulle autostrade per le mete di vacanza: com'è dunque il primo bollettino traffico di oggi, 30 dicembre 2015? Al momento la situazione viabilità in Italia è abbastanza tranquilla, con il flusso di traffico leggermente più in crescita rispetto ad un mercoledì normale durante l'anno. Abbiamo alcune code in uscita a Bergamo provenendo da Milano, per traffico intenso al km 172 sull'A4 Milano-Brescia. Sulla tangenziale di Napoli invece colonne di auto per alcuni chilometri in uscita ad Arenella per traffico intenso di viabilità ordinaria: da ultimo invece vi segnaliamo il traffico rallentato tra Masone e Bivio A26/A10 Genova Ventimiglia per alcuni lavori in direzione Genova Voltri. Il grande flusso per le partenze dovrebbe arrivare già da questo pomeriggio e si intensificherà ovviamente domani verso località di montagna, i trafori, e le zone al sud attorno a Napoli e Ancona, storicamente i punti di maggior afflusso durante le festività di fine anno.

© Riproduzione Riservata.