BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

DON CAMILLO A FUMETTI/ L'asta di beneficenza: i disegnatori italiani per Guareschi

Un'asta di beneficenza per il Comitato Hospital Piccole Figlie a favore dell'ospedale Piccole Figlie travolto dall'alluvione del 2014: i fumettisti italiani vendono le loro opere

Una delle tavole Una delle tavole

La casa editrice ReNoir Comics, che da anni pubblica le versioni a fumetti dei raconti di Giovannino Guareschi, ha organizzato un'asta di beneficenza su ebay mettendo in vendita i disegni originali realizzati da quattordici disegnatori italiani per il decimo volume della serie dedicata a Don Camillo. I proventi dell'asta sono destinati al Comitato Hospital Piccole Figlie  che opera a favore dell'ospedale Piccole Figlie di Parma travolto dalla piena del torrente Baganza il 13 ottobre 2014. L'alluvione ha infatti severamente danneggiato l'ospedale, rendendo inutilizzabile gran parte delle attezzature e delle strumentazioni sanitarie. Le tavole sono state donate dagli autori, tutti professionisti del settore. 

Hanno partecipato, ad esempio, il copertinista di Tex Claudio Villa e il disegnatore di Dylan Dog Giampiero Casertano, che hanno messo a disposizione i disegni originali delle copertine dell'albo, ma anche Leo Ortolani, creatore di Rat-Man, e i disegnatori di Topolino Gianfranco Florio e Luca Usai. E ancora Fabio Folla, Federico Nardo, Gianluca Buttolo, Raffaele Riccioli, Stefano Tamiazzo, Werner Maresta, Ennio Bufi, Marco “Will” Villa e Roberto “Dakar” Meli. L'asta, che è online dalla mattina di lunedì 30 novembre cliccando su questo link, si concluderà alle ore 9:00 di martedì 8 dicembre.

© Riproduzione Riservata.