BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA STREAMING / Video: Papa Francesco, “Chiesa vada alle persone”: si è chiusa la Messa per apertura Porta Santa, Giubileo (oggi 8 dicembre 2015)

Papa Francesco, la Messa dell’apertura del Giubileo della Misericordia, in streaming oggi (8 dicembre 2015) a partire dalle 9,30. In diretta da Piazza San Pietro a Roma

Papa Francesco Papa Francesco

Si è conclusa la messa e anche la cerimonia per l'apertura della Porta Santa in Piazza San Pietro a Roma: Papa Francesco ha ovviamente tenuto la celebrazione dell'eucarestia che ha dato il via al grande Giubileo della Misericordia che si concluderà il prossimo 20 novembre 2016. Nell'omelia parole importanti del Pontefice che ha centrato tutto sul Sì della Madonna in questa festa dell'Immacolata Concezione e sulla Misericordia, motivo centrale dell'Anno Santo. «Abbandoniamo ogni paura e timore, perché non si addice a chi è amato: viviamo, la gioia dell'incontro con la grazia che tutto trasforma: inoltre oggi varcando la Porta Santa vogliamo anche ricordare un'altra porta che cinquant'anni fa i Padri del Concilio Vaticano II spalancarono verso il mondo». Una chiesa secondo Papa Francesco che deve costantemente andare alle persone, verso la gente e non essere estranea ad essi: «dove c'è anche una sola persona, lì deve andare la Chiesa. Che questa Porta Santa ci faccia imparare a far nostra la Misericordia del Signore».

È cominciata in perfetto orario nella splendida cornice di Piazza San Pietro la messa per l'apertura della Porta Santa del Giubileo della Misericordia: alle 9.30 di fatto è cominciata la cerimonia che porterà Papa Francesco ad aprire la grande Porta della Basilica cristiana che in tutto il mondo significa inizio dell'Anno Santo. Piazza stracolma con pellegrini che arrivano da ogni parte del mondo e ovviamente d'Italia: è solo l'inizio di un grande fenomeno di pellegrinaggio che durerà come ogni Giubileo della storia per un anno intero. La messa di oggi coincide poi con la festa dell'Immacolata Concezione di Maria a cui è simbolicamente dedicato questo anno Santo per la sua pazienza e misericordia verso l'uomo peccatore, Lei che accogliendo Dio dentro di sé ha reso la sua vita completamente immacolata. Con un Papa Francesco commosso per l'inizio della cerimonia accompagna tutti i fedeli presenti. Vi ricordiamo che grazie alla Rai e al Centro Tv Vaticano è possibile seguire tutti i momenti sia in televisione che in diretta streaming.

E' arrivato il momento della tanto attesa Messa dell'Apertura della Porta Santa di questo Giubileo della Misericordia 2015. Papa Francesco sarà oggi, martedì 8 dicembre, in piazza San Pietro a Roma, dove, a partire dalle ore 9.30, celebrerà la la Messa sul Sagrato della Basilica Vaticana. Il Papa si posizionerà davanti la Porta Santa di San Pietro, la quale sarà aperta nella Solennità dell'Immacolata, dando di fatto il via al Giubileo della Misericordia che, come già annunciato, si concluderà il 20 novembre del 2016. Tutta la giornata sarà visibile in diretta streaming in mondo visione, grazie al servizio offerto dal Centro Televisivo Vaticano. Un anno, questo, all'insegna della gioia e del perdono, “Donaci di vivere un anno di grazia”, sarà la frase con cui Papa Francesco procederà all'apertura della Porta Santa. Tra imponenti misure di sicurezza, rese necessarie dai ben noti avvenimenti di cronaca degli ultimi mesi e in particolare dell'ultimo attentato terroristico a Parigi, Papa Francesco si accinge a leggere alcuni brani delle quattro Costituzioni conciliari. Un gesto simbolico sottolineerà il legame con il Concilio, ovvero la collocazione dell'Evangeliario, appositamente creato dall’artista gesuita, padre Marco Ivan Rupnik per l'Anno Santo,  proprio sullo stesso tronetto su cui veniva poggiato 50 anni fa in ogni sessione di lavoro. Molti gli inni sacri e le preghiere previste a contorno e che accompagneranno tutta la cerimonia, come riportato da Radio Vaticana e dal programma reperibile in rete in pdf riguardante l’apertura del giubileo.