BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MARGHERITA HACK/ Giallo sull'eredità, il patrimonio va tutto alla badante

Pubblicazione:lunedì 2 febbraio 2015

foto:Infophoto foto:Infophoto

"Non era quello che Margherita avrebbe voluto". Lo dicono gli animalisti delusi alla stampa locale apprendendo la notizia che le volontà testamentali dell’astrofisica Margherita Hack sono state cambiate dal marito Aldo: il patrimonio andrà interamente alla badante, Tatjiana Gjergo. Margherita invece nel suo testamento aveva espresso il desiderio che, oltre al marito Aldo, fossero nominate eredi tre associazioni animaliste di Trieste, la sua città. Soldi all’Enpa, al gattile, al rifugio Astad. Erano disposizioni da eseguire alla morte sua e del marito. Unica erede di un patrimonio che comprende proprietà immobiliari e depositi per oltre 500mila euro adesso è la badante. Margherita rispettava gli animali tanto da essere vegetariana: "Non mangio carne perché amo gli animali e li rispetto", diceva. E la badante di Margherita e Aldo si reputava una di famiglia, tanto da dichiarare in un’intervista dopo la morte dell’astrofisica queste parole: "Fra noi c’era un lungo rapporto di affetto e amicizia. Considerava me e mia figlia parte della famiglia e sto cercando di rispettare il suo desiderio di stare vicino ad Aldo". (Serena Marotta) 



© Riproduzione Riservata.