BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

DRONI SU PARIGI/ Non una questione di desiderio ma solo di curiosità

Undrone in volo (Infophoto)Undrone in volo (Infophoto)

 Talvolta queste riprese rivelano particolari talmente belli e interessanti da far pensare che i loro creatori li avessero concepiti di nascosto, quasi per se stessi, o forse, perché se li vedesse, dall'alto, un dio. 

In definitiva conviene salutare positivamente anche questa novità della tecnica. I droni ci consentono un modo diverso di volare, non di persona, come facciamo, ormai senza stupirci, dal tempo dei fratelli Wright, ma, per così dire, facendo volare i nostri occhi. Il paragone letterario non è comunque Icaro: seppure, come per le ali di Icaro, anche al drone conviene starsene a mezza altezza, qui non è tanto una questione di desiderio, ma solo di curiosità. 

© Riproduzione Riservata.