BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

OMICIDIO/ Terni, ragazzo ucciso in piazza con una bottigliata al collo

Un ragazzo di 27 anni è stato ucciso a Terni nella notte. La tragedia si è consumata in piazza dell’Olmo verso mezzanotte, dove il giovane è stato colpito alla gola da un collo di bottiglia

foto:Infophoto foto:Infophoto

Un ragazzo di 27 anni è stato ucciso a Terni nella notte. La tragedia si è consumata in piazza dell’Olmo davanti al bar People, poco prima della mezzanotte di ieri, dove il giovane è stato colpito alla gola da un collo di bottiglia rotto: fermato il presunto autore del delitto, un ragazzo di nazionalità straniera, forse un nordafricano, che è stato portato dalla polizia in questura intono alle due di notte mentre era ancora in stato confusionale. Secondo una prima ricostruzione della dinamica, sembra che lo straniero volesse entrare nel locale per continuare a bere, ma è stato allontanato e fuori ha iniziato ad agitare un collo di bottiglia rotto. E' stato allora che ha colpito il 27enne, conosciuto in città per la sua attività di volontariato, uccidendolo. Intorno all’una di notte, sul luogo del delitto, si è recato il questore di Terni, Carmine Belfiore, che ha spiegato: "Una tragedia, ma almeno siamo riusciti a fermare subito il presunto responsabile che è ancora in uno stato visibilmente alterato. Sono in corso accertamenti per chiarire la dinamica e la nazionalità del fermato". (Serena Marotta) 

© Riproduzione Riservata.