BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BOMBA NEL SAVONESE/ Albisola, il piano di evacuazione per disinnescarla

Pubblicazione:

foto:Infophoto  foto:Infophoto

Il prossimo 9 aprile saranno evacuate 10mila persone da Albisola, Celle Ligure e Albissola Marina nel savonese, per poter procedere a disinnescare la bomba d’aereo risalente alla seconda guerra mondiale, che contiene 180 kg di tritolo e che è stata trovata in un terreno di una villa a Albisola. La decisione è stata presa stamattina nel corso di un tavolo tecnico in prefettura a Savona. Per questo motivo la viabilità ordinaria sarà interrotta per cinque ore e saranno altresì chiuse per tre ore ferrovia e autostrada. In particolare il piano messo a punto in prefettura prevede due distinte aree a cerchi concentrici: una, quella considerata a evacuazione totale, è di 800 metri e si estende nel centro abitato di Albisola. Mentre la seconda è di 1.800 metri, e riguarda buona parte di Albissola Marina e le frazioni Cassisi e Pecorile, nel comune di Celle Ligure. Si partirà con l’evacuazione alle otto del mattino. Per procedere alle nove ai primi controlli di avvenuta ecuazione e alle 10 il Genio guastatori della Brigata Taurinense inizierà le operazioni di spostamento della bomba, per terminare, si presume, tra le 12 e le 13. (Serena Marotta)



© Riproduzione Riservata.