BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

POMPEI/ Luttwak: oggi è patetico, affidiamolo alla Disney

"Pompei dovrebbe essere affidata alla Disney, che trasformerebbe il sito in un grande parco di attrazione". Lo ha detto a La Zanzara il politologo americano Edward Luttwak.

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

"Pompei dovrebbe essere affidata a chi sa gestire queste cose. Per esempio alla Disney, che trasformerebbe il sito in un grande parco di attrazione”. Lo ha detto il politologo americano Edward Luttwak, intervenuto a La Zanzara su Radio 24 dopo la notizia del sequestro di beni per quasi 6 milioni di euro eseguito dalla Guardia di Finanza di Napoli nei confronti dell’ex Commissario straordinario per gli Scavi, Marcello Fiori. "La Disney è una delle poche a saper gestire cose di questo tipo. Sanno preservare la storia, aprire al mondo, gestire il flusso di turisti, fare spettacolo intorno a Pompei", ha aggiunto Luttwak, convinto che "farebbero quello che hanno fatto ad Orlando in Florida dove c’era un pantano e oggi c’è uno dei più grandi aeroporti del mondo. E lì hanno solo Micky Mouse. Immaginatevi cosa potrebbero fare a Pompei". Il politologo poi conclude: "Pompei oggi è qualcosa di patetico. Ci sono baracche, baracchini, guide incapaci che ripetono le cose a memoria".

© Riproduzione Riservata.