BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

INCINTA A SUA INSAPUTA/ Pensava di essere malata, partorisce un bimbo di tre chili

Non si era accorta di essere incinta, pensava di avre un tumore all'addome come la zia, invece ha partorito un maschietto di quasi tre chili, ecco di cosa si tratta in questa news

Immagine di archivio Immagine di archivio

Ci provavano da sei anni, ha raccontato il marito, ormai avevano perso ogni speranza di avere dei figli. Lei poi pensava di aver ereditato la stessa malattia della zia morta a 36 anni per un tumore all'addome. Così quando quella sera ha avvertito quei dolori nello stesso posto ha pensato fossero le avvisaglie della sua sorte, un tumore uguale. Dolori così forti che la coppia si reca di corsa in ospedale e qui i medici si accorgono che la donna è incinta e sta per partorire. Eppure, raccontano adesso, in nove mesi non aveva mai avuto una nausea o qualche sintomo. Solo il seno, dicono, era calato di due taglie. E' successo a Ferrara nei giorni scorsi: ma sua moglie è incinta, non lo sapeva? hanno chiesto i dottori all'uomo. Così nel giro di dodici minuti è nato Nicholas: "Oggi so cos’è il miracolo della vita; dopo 6 anni di tentativi, con Samantha avevamo perso ogni speranza di diventare genitori" è il commento del marito.

© Riproduzione Riservata.