BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FAMIGLIE E FIGLI/ Ecco come usare il "tesoretto" del Def (ammesso che ci sia)

Infophoto Infophoto

Allora, se tesoretto ci sarà, che vada a contrastare la povertà delle famiglie: se non tutto dedicato a una misura di equità familiare, che almeno metà del tesoretto sia speso per le famiglie con bambini: saranno soldi certamente ben spesi. E speriamo che questo dibattito non si risolva in una bolla di sapone, come troppo spesso è successo nel nostro Paese, quando altri leader politici hanno parlato di tesoretti. 

Anche perché questa improvvisa disponibilità di tesoretti fa venire inmente la botta di… fortuna (per essere eleganti) di chi gioca al superenalotto, aspettandosi di risolvere così i propri problemi. E oltre a uno Stato che spinge le famiglie a giocare d'azzardo, anziché proteggerle dai suoi rischi,non vorremmo certo affidare anche la sostenibilità delle nostre politiche sociali alla dea bendata. Né vorremmo che gli occhi bendati siano i nostri, spinti a guardare e a litigare sulla destinazione di un ipotetico tesoretto, e distratti quindi dalla filosofia generale del Def e della prossima Legge di stabilità, che spostano risorse ben più rilevanti e con impatti economici e sociali ben più consistenti. Sarà meglio tenerli ben aperti, gli occhi, su questo.

© Riproduzione Riservata.