BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERIAL KILLER/ Ammazza due donne poi si suicida, la pista esoterica

Pubblicazione:mercoledì 15 aprile 2015

Immagine di archivio Immagine di archivio

Due omicidi in una notte, entrambe donne le vittime. E' stato lo stesso assassino ad avvisare la polizia con una telefonata nella notte di ieri: a casa mia troverete il corpo di una donna ha detto. Alessandria, via Pascoli: la polizia si reca sul luogo indicato e vi trova il cadavere di una donna, probabilmente morta per strangolamento. Poi il secondo ritrovamento, questa volta a Ventimiglia: qui la polizia trova il corpo senza vita di una seconda donna ma anche quello di un uomo. Ci vuole poco a ricostruire quanto accaduto: prima ha ucciso la donna poi si è suicidato. Le indagini sono veloci: è sempre l'assassino della donna ritrovata ad Alessandria. Cosa è successo? Le prime ipotesi indicano che l'uomo avrebbe avuto una relazione con tutte e due le sue vittime e per qualche ragione ha deciso di ucciderle. C'è anche una seconda ipotesi: l'uomo apparteneva a una setta esoterica religiosa di provenienza sudamericana. Una delle due donne uccise è sudamericana. E' mistero al momento, in questa storia inquietante.



© Riproduzione Riservata.