BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CROCIFISSI SPARITI/ Tribunale di Ferrara, l'ira degli avvocati: rimetteteli

Pubblicazione:

foto:Infophoto  foto:Infophoto

C’è una circolare ministeriale che stabilisce la presenza dei crocifissi nelle aule del Tribunale. Eppure a Ferrara non ci sono. Dove sono finiti? Lo chiedono al presidente del Palazzo di Giustizia, Pasquale Maiorano, una ventina di avvocati. Una richiesta fatta attraverso una lettera che è stata protocollata l’altra mattina. Ad avere questa idea è stata Silvia Vayra, che l’ha proposta mercoledì in assemblea, trovando grande riscontro. “Abbiamo chiesto spiegazioni – spiega l’avvocato –, in particolare per capire se siano stati gettati in un luogo indegno. Da uomini del diritto, crediamo questo simbolo sia molto importante, soprattutto a garanzia del nostro operato. E qualora non vi fossero mai stati – continua – siamo disposti a donarli in prima persona». Si tratta di una “preghiera”, precisa l’avvocato, e non di una battaglia. La mancanza del crocifisso dalle aule «mi ha incuriosita e per questo ho deciso di proporre la lettera all’assemblea. La mia grande gioia è stata quella di trovare tante adesioni».Ancora però nessuna risposta sul giallo dei crocifissi, in quanto il presidente Maiorino è assente per un’influenza. Ne parla “Il Resto del Carlino”. (Serena Marotta) 



© Riproduzione Riservata.