BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MARCO POJER/ Chi è il cuoco morto nel terremoto in Nepal

Sono quattro gli italiani rimasti uccisi da una frana provocata dal devastante terremoto di magnitudo 7.9 avvenuto sabato scorso in Nepal. Tra questi c’è anche Marco Pojer

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

MARCO POJER, CHI È IL CUOCO MORTO NEL TERREMOTO IN NEPAL - Sono quattro gli italiani rimasti uccisi da una frana provocata dal devastante terremoto di magnitudo 7.9 avvenuto sabato scorso in Nepal. Tra questi c’è anche Marco Pojer, cuoco originario di Grumes, piccolo comune della provincia di Trento. Lavorava nella scuola materna locale e la montagna era la sua più grande passione: al momento del sisma si trovava lungo il sentiero Langtang Trek a 3.500 metri di quota, quando è stato sorpreso da una frana che non gli ha lasciato scampo. Era insieme a Renzo Benedetti, alpinista anche lui deceduto, con il quale aveva fatto una breve deviazione per raggiungere l’abitazione di una anziana conosciuta durante una precedente spedizione alla quale volevano portare dei medicinali. Nel gruppo c’erano altri due italiani, Iolanda Mattevi e Attilio Dantone: la prima ha riportato la frattura di un dito e dell’avambraccio ma si è salvata, il secondo invece è illeso.

© Riproduzione Riservata.