BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

EVENTI PASQUA 2015/ Firenze, mostre, musei aperti ed eventi domenica e lunedì di Pasquetta (5 e 6 aprile 2015)

Una giornata all’insegna del divertimento per cittadini e turisti quella che si prospetta a Firenze. La giornata di Pasqua inizia infatti con lo scoppio del carro. 

foto:Infophoto foto:Infophoto

Una giornata all’insegna del divertimento per cittadini e turisti quella che si prospetta a Firenze. La giornata di Pasqua inizia infatti con lo scoppio del carro, ovvero un evento folkoristico che rappresenta una delle tradizioni più antiche della città, visto che si ripete da nove secoli. Si tratta di un evento pirotecnico che ha una grande importanza storica, dato che questo ricorda il ritorno delle truppe fiorentine dalle Crociate attorno al 1100. Dopo questa prima manifestazione, la città lascia spazio al volo della colombina, ovvero viene liberata e fatta volare in cielo una piccola colomba, simbolo vero e proprio della Pasqua. Inoltre diverse sfilate saranno organizzate durante tutta la giornata. Chi vuole divertirsi il giorno di Pasqua, assieme ad amici e parenti, potrà cogliere l'opportunità di recarsi alle Cascine, dove viene ricostruito un vero e proprio villaggio medioevale. Tantissimi giochi e sfide infatti terranno occupati i partecipanti, che dunque entreranno a far parte della storia e della tradizione italiana, visto che anche questo rappresenta un evento che, annualmente, viene organizzato nella città di Firenze e che, anno dopo anno, riesce a riscuotere un grandissimo successo. Ma non è tutto: il giorno di Pasqua sarà dedicato anche alla musica, dato che si terrà un concerto presso il Mercato Centrale di Firenze durante il pomeriggio, che vedrà esibirsi sul palco il gruppo degli Ameridie Quartet. Un concerto all’insegna della musica classica. Se invece si preferisce la musica degli anni Novanta, ovvero quella dance, il luogo dove bisogna recarsi è la piazza di Santa Croce, dove verrà organizzata una festa vera e propria a base di aperitivo, cibo e bevande ed ovviamente musica dance e tecno sia di vecchia data che moderna. Chi invece adora la cantante Neja deve recarsi all'Aperishow all'Otell, dove la cantante si esibirà dal vivo e intonerà alcuni dei suoi più grandi successi. Novità anche per i single. I single potranno appunto passare del tempo con persone nella loro stessa situazione, grazie all'evento social che prende il nome di “Gengle”, che permette a queste persone di potersi conoscere e passare assieme una giornata di Pasqua diversa dalla solita, in compagnia e all'insegna dell'allegria. Il giardino di Boboli invece rappresenta il luogo ideale per chi adora i parchi storici: questo sarà aperto durante la giornata di Pasqua, e permette di ammirare alcune delle bellezze naturali della città, ed inoltre garantisce alle persone di poter scoprire una zona della città ancora inesplorata e incontaminata dalla mano dell'uomo. La Galleria degli Uffizi è il luogo perfetto per chi adora l'arte e vuole scoprire sempre nuove informazioni: in questo museo sono esposti i capolavori dei migliori artisti italiani, come Giotto, Leonardo, Michelangelo e Raffaello. Il Museo nazionale del Bargello, grazie alle sue tantissime collezioni, sarà in grado di incantare coloro che decideranno di visitarlo, dove potranno ammirare affreschi e sculture realizzate dai migliori artisti di diverse epoche.

© Riproduzione Riservata.