BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

PASQUA PAGANA / Adam Kadmon la racconta su Facebook

Adam Kadmon ci racconta le vere origini della Pasqua e dei suoi simboli, risalenti ai tempi del paganesimo: all'origine de di questa festività c'è Eostra, la dea germanica della fecondità

La Dea EostraLa Dea Eostra

In un video realizzato per la trasmissione "Mistero", Adam Kadmon ci racconta la vera origine dei tipici simboli della Pasqua, l'uovo e il coniglietto. Questi simboli sono il retaggio dei culti pagani, inglobati dalla religione cristiana quando qiesta prese il sopravvento sulle religioni politeiste. Non a caso il giorno di Pasqua è chiamato in inglese "Easter day": Easter è la forma moderna di una divinità femminile della mitologia germanica, Eostre. Oltre a essere la dea dell'aurora della primavera, Eostre era la versione germanica delle dee Venere, Freya e Afrodite. Eostra era quindi protagonista di riti per la ferilità dei campi e per l'abbondanza dei raccolti. La dea Eostre veniva inoltre raffigurata con il volto di una lepre: la rapidità di questo animale nel riprodursi ne faceva infatti un ulteriore simbolo della ferilità. Dalla lepre di Eostre deriva il coniglietto pasquale, che oggi appare sulle nostre tavole sotto la forma di un tenero coniglietto di cioccolato. Anche l'uccisione dellìagnello, diventato simbolo della resurrezione del Cristo, ha un'origine pagana: si riferisce a un rito diffuso tra i sacerdoti del culto di Mitra, i quali recitavano una formula simile a "l'agnello di Dio che lava i peccati del mondo" e poi si lavavano letteralmente nel sangue dell'animale. Clicca qui per vedere il video

© Riproduzione Riservata.