BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IMMIGRAZIONE/ Sbarchi, il piano Ue sulle quote per i migranti: cosa sono?

Pubblicazione:martedì 12 maggio 2015

Immagine di archivio Immagine di archivio

Favorevoli e contrari

 

Tra chi si è pronunciato in modo favorevole sulla proposta troviamo l'Alto Rappresentante dell'Unione europea per la politica estera, Federica Mogherini, che si è pronunciata durante un dibattito in occasione della giornata Expo per l'Unione Europea. La Mogherini ha appreso con sollievo il tentativo da parte dell'Unione di dare una risposta all'immigrazione clandestina ed ha aggiunto che la ricerca di una risposta europea, che coinvolga tutti gli Stati membri, è la strada giusta da percorrere. 

 

Chi, invece, molto probabilmente si opporrà al tema delle quote obbligatorie per gli immigrati troviamo i Paesi dell'est Europa. Slovacchia, Ungheria, Repubblica Ceca ma anche Regno Unito, infatti, sembrerebbero compatti nella volontà di far naufragare la proposta in quanto restii a modificare la situazione attuale, perchè non toccati direttamente dal problema.

 

Anche in Italia la politica si divide tra chi vede questa proposta come un sospiro di sollievo per affrontare un problema che sta diventando insostenibile e chi lo vede come l'ennesimo bluff della politica Europa per garantire aiuti soltanto sulla carta, senza dar vita ad un piano serio che prenda in considerazione i veri problemi dei migranti che sbarcano sulle coste italiane.        



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.