BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CICLISTA MORTO/ Travolto da un'auto, viene multato dopo il decesso

Pubblicazione:martedì 26 maggio 2015

foto:Infophoto foto:Infophoto

Ciclista muore, dopo giorni di agonia, dopo essere stato travolto da un’auto e i vigili urbani gli notificano la multa di 57 euro dopo il decesso per violazione del codice della strada. È accaduto ad Albenga, l’incidente risale al 28 marzo scorso, mentre il decesso di Romolo Gravellone, di 92 anni, è avvenuto il 15 aprile. Sul caso adesso indaga la Procura che sta accertando se ci sono responsabilità da parte dell’automoblista. La multa è stata recapitata qualche giorno fa per violazione dell’articolo 154 del codice della strada: «I conducenti che intendono eseguire una manovra per immettersi nel flusso della circolazione, per cambiare direzione o corsia...devono assicurarsi di poter effettuare la manovra senza creare pericolo o intralcio agli altri utenti della strada...». In pratica, secondo quanto ricostruito dai vigili, «nell’effettuare la manovra di cambio di direzione» Gravellone «creava pericolo ed intralcio ad altro utente della strada che arrivava da tergo ad una velocità non particolarmente moderata». La notifica è stata inviata in quanto gli agenti non hanno potuto fare la multa sul luogo dell’incidente: «Se avessimo potuto avremmo `ritirato´ la multa ma ciò non è possibile, perché tutto è meccanizzato», chiariscono dal comando di polizia municipale di Albenga. (Serena Marotta)



© Riproduzione Riservata.