BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MORTO KHALED FOUAD ALLAM/ Il sociologo trovato senza vita in un albergo a Roma

E’ stato trovato senza vita in un albergo romano il sociologo algerino Khaled Fouad Allam, profondo conoscitore del mondo islamico e docente di Islamistica all'università di Urbino

Khaled Fouad Allam Khaled Fouad Allam

E' stato trovato senza vita in un albergo romano il sociologo algerino Khaled Fouad Allam, profondo conoscitore del mondo islamico e docente di Islamistica all'università di Urbino e di Sociologia del mondo musulmano all'università di Trieste. Sul corpo, trovato in un hotel nella zona della stazione Termini, non sarebbero presenti segni di violenza: il decesso potrebbe quindi essere stato causato da un malore, ma solo l’autopsia potrà far chiarezza su quanto accaduto. La polizia ha intanto avviato un'indagine. Ex parlamentare, Khaled Fouad Allam è stato editorialista de La Stampa ed esperto presso il Consiglio d'Europa sull'immigrazione e le nuove cittadinanze. Giornalista pubblicista, ha pubblicato numerosi sui rapporti tra il mondo arabo-islamico e l'Occidente. Nel novembre 2008 l'Università "Ricardo Palma" di Lima gli ha conferito il dottorato honoris causa in Sociologia.

© Riproduzione Riservata.