BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

MANOVRE / Il camion non passa, lui prende a martellate lo spigolo del muro

Un camionista è stato denunciato per aver preso a martellate un muro. È accaduto in via Grossi, mercoledì scorso, a Como. Gli agenti lo hanno rintracciato e denunciato

foto:Infophotofoto:Infophoto

Un camionista è stato denunciato per aver preso a martellate un muro. È accaduto in via Grossi, mercoledì scorso, a Como, dove l’uomo si è giustificato con gli agenti dicendo che era stato costretto a dare martellate al muro per poter passare con il camion e consegnare la frutta e le verdure a un pensionato residente nella via. Gli agenti della polizia sono intervenuti su richiesta di un residente che ha visto la scena dalla finestra della propria abitazione. L’uomo di 63 anni è sceso dal camion, si è fatto prestare il martello da un operaio in un cantiere vicino, quindi ha preso a martellate il muro. Gli agenti hanno rintracciato il furgone, dopo la segnalazione del residente, e hanno sequestrato il martello e accompagnato l’uomo in Questura dove è stato denunciato per danneggiamento pluriaggravato. Ne parla il quotidiano “La provincia di Como”. (Serena Marotta) 

© Riproduzione Riservata.