BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

FINTA SUORA / Chiama la polizia per un furto, ma sono allucinazioni

Una finta suora a Siena ha denunciato un furto, ma la donna aveva le allucinazioni. È accaduto ieri pomeriggio alla donna nigeriana di 55 anni, convinta di essere stata derubata

foto:Infophotofoto:Infophoto

Una finta suora a Siena ha denunciato un furto, ma la donna aveva le allucinazioni. È accaduto ieri pomeriggio alla donna nigeriana di 55 anni, convinta di essere stata derubata e per questo ha chiamato la polizia, già nota alle forze dell’ordine in quanto affetta di problemi di natura psichica. Gli agenti sono stati ricevuti dalla donna in abito monacale, cucito da lei, e hanno appurato che non c’era stato nessun furto. Hanno quindi tranquillizzato la donna che “hanno avuto l’impressione – scrivono in una nota dalla Questura di Siena – che la falsa suora, sentendosi un po’ sola cercasse soltanto degli amici con cui parlare”. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.