BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

POSSEDUTA/ Donna in trance davanti alla Sindone: il diavolo è in me (e Facebook suggerisce una canzone di Zucchero)

E’ andata a visitare la Sindone, ma quando si è trovata davanti al Sacro Lino è entrata come in trance e ha cominciato a parlare una lingua sconosciuta...

foto:Infophotofoto:Infophoto

E’ andata a visitare la Sindone, ma quando si è trovata davanti al Sacro Lino è entrata come in trance e ha cominciato a parlare una lingua sconosciuta, poi si è accasciata a terra in preda a convulsioni davanti agli occhi degli altri pellegrini increduli. La donna, originaria di Lecco, da tempo è seguita da un esorcista di Milano e afferma di essere posseduta dal diavolo, che le farebbe fare cose contro la sua volontà. Il fatto è avvenuto venerdì scorso. Le persone che le stavano vicino hanno cercato invano di aiutarla. Dopo dieci minuti, la donna si è rialzata da terra, ha ripreso a parlare normalmente ed è andata via come se nulla fosse accaduto. Ha reagito in modo curioso a quanto avvenuto Facebook, dove numerosi utenti hanno postato la notizia sulla propria bacheca. Il social network, che sotto ogni post consiglia altri contenuti cliccabili, ha curiosamente riportato il successo di Zucchero Fornaciari “Diavolo in me” del 1989 scatenando ovviamente l'ironia del Web. (Serena Marotta) 

© Riproduzione Riservata.