BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SALDI ESTIVI 2015 / Le date di inizio e quanto durano: regole e consigli a Genova

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Saldi estivi (Infophoto2)  Saldi estivi (Infophoto2)

SALDI ESTIVI 2015, LE DATE DI INIZIO E QUANTO DURANO: REGOLE E CONSIGLI A GENOVA - A Genova i saldi estivi 2015 inizieranno sabato 4 luglio e avranno una durata di 45 giorni. Come ricorda Ascom Confcommercio Genova, rimane invariato per tutte le vendite promozionali e i saldi l’obbligo dell’esposizione del cartello (scaricabile qui) "tre giorni prima dell’inizio delle suddette vendite e del doppio prezzo e percentuale di sconto sui cartellini". Viene ricordato anche che è consentito per un massimo di 48 ore mantenere le vetrine inallestimento/disallestimento senza esporre i prezzi: il consiglio è di predisporre un cartello “vetrina in allestimento” indicandovi sopra la data e l’ora di inizio.

SALDI ESTIVI 2015, LE DATE DI INIZIO E QUANTO DURANO: REGOLE E CONSIGLI A BOLOGNA - Anche a Bologna i saldi estivi 2015 prendono il via sabato 4 luglio. A pochi giorni dall’inizio degli sconti e delle offerte, la Confcommercio Ascom Bologna ha pubblicato sul proprio sito le regole previste per le vendite speciali e alcuni preziosi consigli per evitare di incorrere in brutte sorprese. Ad esempio, per i commercianti vige l'obbligo di esporre al pubblico anche il prezzo antecedente la vendita straordinaria e la percentuale di sconto, mentre le merci in saldo devono essere nettamente distinte e separate da quelle in vendita normale. Se la separazione non è materialmente praticabile, deve essere sospesa la vendita ordinaria (cioè quella a prezzo pieno).

SALDI ESTIVI 2015, LE DATE DI INIZIO E QUANTO DURANO: IL SEMINAKED PARTY DI DESIGUAL - In occasione dei saldi che anche a Roma prendono il via sabato 4 luglio, torna il SemiNaked Party di Desigual. L’appuntamento, ovviamente in versione estiva visto la stagione calda, è per le 9 del mattino di sabato presso lo store Desigual della capitale in via del Corso 507, dove le prime persone che si presenteranno vestite solo con il costume da bagno potranno ricevere un outfit completo e gratuito. Non è la prima volta che Desigual organizza un evento del genere: il 6 luglio dell’anno scorso in tanti si erano presentati mezzi nudi al punto vendita di Milano in Corso Buenos Aires 29.

SALDI ESTIVI 2015, LE DATE DI INIZIO E QUANTO DURANO: ALLARME CONFESERCENTI IN TOSCANA - Prenderanno il via sabato 4 luglio i saldi estivi 2015 in tutta la Toscana. Nonostante le rigide regole sulle vendite e il rischio di sanzioni, come sempre c’è qualcuno che tenta di aggirare le date anticipando gli sconti. "Già il 4 luglio ci sembra una data assurda per l’inizio dei saldi di fine stagione. Se poi aggiungiamo la concorrenza sleale di chi, soprattutto attraverso sms, sta già annunciando addirittura i presaldi in questi giorni, comprendiamo come tutto il sistema sia da rivedere per evitare che i soliti furbi o i più forti ne approfittino", dice Marco Sbrana, direttore Confesercenti Toscana Nord, le cui parole sono riportate dal quotidiano Il Tirreno. "La legge sulle vendite straordinarie è chiarissima – aggiunge Sbrana - non si possono fare vendite promozionali nei 30 giorni precedenti l’avvio dei saldi e quindi dal 4 giugno al 4 luglio. Ma, come al solito, fatta la legge, trovato l’inganno. In questi giorni decine e decine di consumatori stanno ricevendo sms dai gestori di alcuni grandi magazzini (ma non solo) che, in modo riservato e grazie all’utilizzo di fidelity card, li invitano ad acquistare con sconti dal 20 al 50%". Si tratta di "una vera e propria scappatoia, poiché non pubblicizzano gli sconti verso tutti i consumatori ma si nascondono dietro a sms inviati ai titolari di card fedeltà, o ad alcuni clienti comunicando lo sconto loro riservato". Per questo Confesercenti "si sta muovendo con i propri legali per cercare di contrastare queste irregolarità".

SALDI ESTIVI 2015: NOTTE BIANCA IN PROGRAMMA AD UDINE - Inizio dei saldi estivi 2015 con il botto a Udine, dove in concomitanza con la partenza degli sconti, fissata per sabato 4 luglio in tutto il Friuli-Venezia Giulia, è stata organizzata la notte bianca. L'iniziativa, spiega l'assessore alle attività produttive e turistiche, Alessandro Venanzi, "sarà rivolta ai commercianti che in questa nuova edizione della manifestazione saranno i veri protagonisti". L'assessore ha spiegato di voler costituire un vero e proprio atelier a cielo aperto, in cui i 60 commercianti che hanno aderito alla manifestazione avranno la possibilità di utilizzare spazi esterni al negozio, con l'obiettivo di attirare i visitatori e spingerli all'acquisto. Gli organizzatori, a tal fine, hanno deciso di arricchire la manifestazione con eventi musicali (tra cui spiccano il concerto "Il risveglio di Udine" in piazza San Giacomo e il concerto dei Carnicats) e culturali, in grado di attirare turisti, e di prorogare l'orario di chiusura dell'iniziativa, fissato per le 2. 



© Riproduzione Riservata.