BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SPARI AL BANCOMAT/ Lo sportello automatico gli aveva preso la carta

L’uomo è uscito dall’istituto di credito su tutte le furie, ha preso la pistola giocattolo dalla propria auto, con il tappo rosso, e ha sparato due colpi contro il bancomat

foto:Infophotofoto:Infophoto

Paura questa mattina in banca a Villacidro, in Sardegna: un uomo, in cura al Centro di salute mentale, è andato a fare un prelievo al bancomat in via Regione Sarda, ma lo sportello gli ha ritirato la carta. Lui è entrato al Banco di Sardegna, pretendendo di averla restituita immediatamente. Il direttore ha cercato di rassicurarlo, dicendogli che l’avrebbe avuta nel giro di qualche ora. L’uomo è uscito dall’istituto di credito su tutte le furie, ha preso la pistola giocattolo dalla propria auto, con il tappo rosso, e ha sparato due colpi contro il bancomat. A quel punto è stato lanciato l’allarme ai carabinieri che sono arrivati immediatamente sul posto e hanno portato via il giovane in caserma, dove sono arrivati i medici del Servizio di psichiatria. Adesso la posizione del ragazzo è al vaglio dei carabinieri della stazione di Villacidro. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.