BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

TORINO/ Con indosso la maschera della serie “I soliti idioti” hanno rapinato una banca e tre supermercati

Mascherati come il personaggio della serie tv “I soliti idioti” hanno fatto quattro rapine, tre in dei supermercati e una in banca. I quattro erano armati di pistole e coltelli 

foto:Infophotofoto:Infophoto

Mascherati come il personaggio della serie tv “I soliti idioti” hanno fatto quattro rapine, tre in dei supermercati e una in banca. I quattro armati di pistole e coltelli si facevano consegnare il bottino dai cassieri. I quattro torinesi, che indossavano le maschere in lattice, di età compresa tra i 26 e i 32 anni, sono stati arrestati dalla polizia al termine di un’indagine durata diversi mesi. In particolare i quattro indossavano la maschera raffigurante Ruggero De Ceglie, il personaggio della serie, e poi minacciavano armati i cassieri dei supermercati e della banca facendosi consegnare il denaro. In banca, presso la Unicredit di Druento si sono fatti consegnare circa 6.000 euro dai cassieri, puntando loro contro una rivoltella. Ma all’uscita hanno trovato gli agenti che li hanno ammanettati. (Serena Marotta) 

© Riproduzione Riservata.