BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

BICI RUBATA/ Credeva fosse un turista, ma era un carabiniere: arrestato

Credeva fosse un turista, così il giovane gli ha rubato la bicicletta. In realtà la bici apparteneva ad un carabiniere in borghese che in quel momento stava svolgendo delle indagini.

foto:Infophotofoto:Infophoto

Credeva fosse un turista, così il giovane gli ha rubato la bicicletta. In realtà la bici apparteneva ad un carabiniere in borghese che in quel momento stava svolgendo delle indagini. Inseguito e fermato, il ragazzo, un 22enne, è stato arrestato. È successo intorno alle 10.30 a Porto Recanati. Il carabiniere stava fingendo di essere un turista a bordo della sua bici, quando l’ha appoggiata ai bordi della strada, per seguire da vicino la scena oggetto delle indagini, allontanandosi quindi di qualche metro lasciando il mezzo incustodito. È stato allora che il giovane ignaro è entrato in azione, impadronendosi della bicicletta. Quando il carabiniere si è girato, ha visto il giovane scappare, così l’ha raggiunto e immobilizzato. È stato arrestato in attesa di convalida per direttissima. Convalida che si terrà domani mattina. Il 22enne dovrà rispondere di furto aggravato in flagranza di reato. (Serena Marotta) 

© Riproduzione Riservata.