BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

STUDENTE PRECIPITATO/ Domenico Maurantonio era già privo di sensi quando è caduto

Pubblicazione:domenica 7 giugno 2015

Domenico Maurantonio Domenico Maurantonio

Domenico Maurantonio era già privo di sensi quando è caduto dal quinto piano dell’hotel Da Vinci di Milano. Lo hanno stabilito le prove cinetiche della polizia scientifica effettuate dalla finestra dalla quale il 10 maggio scorso è precipitato lo studente padovano di 19 anni mentre si trovava in gita con la classe. Come riportato dal quotidiano Il Giornale, gli esami avrebbero confermato che Domenico è caduto "a piombo", cioè in linea parallela alla parete, senza agitarsi e senza tentare di proteggersi dall'impatto con il suolo. La dinamica di quanto avvenuto è però ancora poco chiara: come mai il giovane era incosciente in quei minuti? Aveva bevuto troppo o i motivi sono altri? E soprattutto: possibile che nessuno abbia visto niente e che Domenico fosse da solo? Ulteriori dettagli arriveranno da altri esami che sono tuttora in corso, ma sembra ormai chiaro che quella sera gli studenti avevano bevuto parecchio.



© Riproduzione Riservata.