BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ALLUVIONE GENOVA/ Raffaella Paita accusata di omicidio e disastro colposo

Pubblicazione:

Raffaella Paita  Raffaella Paita

Il candidato del Pd alle recenti elezioni regionali liguri, battuta da Giovanni Toti, ed ex assessore regionale alla protezione civile,Raffaella Paita è incriminata per omicidio e disastro colposo. Si è infatti conclusa l'inchiesta relativa alla disastrosa alluvione di Genova del 2014 e il capogruppo del Pd in regione Liguria insieme a Gabriella Minervini ex responsabile della protezione civile ligure, è l'unica indagata. Secondo l'accusa, le due donne sono responsabili di non aver diramato l'allerta meteo nonostante avessero già dal giorno prima tutte le informazioni necessarie per farlo. La Paita ha reso noto un suo comunicato ufficiale, in cui dice di non aver ancora ricevuto nulla di ufficiale, ma si lamenta del fatto che se "passa l’idea che al politico viene attribuita responsabilità tecnica, nessuno al mondo vorrà più fare l’amministratore pubblico, perché si ribaltano le responsabilità e i confini tra politica e tecnica". Sono circa cinquecento le persone che hanno chiesto di essere ammesse come parti offese nell'eventuale processo. Durante l'alluvione del 2014 morì una persona, un ex infermiere, Antonio Campanella. 



© Riproduzione Riservata.