BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PREGHIERE SULLA SPIAGGIA/Fastmission Beach: sacerdoti e giovani da Sanremo a Taranto con i bagnanti

Pubblicazione:

Immagine di archivio  Immagine di archivio

Una iniziativa con lo stesso scopo anche se nasce a migliaia di chilometri di distanza e da organizzazioni diverse, A Taranto è il locale vescovo Filippo Santoro ad aver chiesto ai suoi sacerdoti e ai giovani di impegnarsi con un tipo di missione particolare, incontrare i bagnanti durante la settimana di ferragosto. Pastorale sulla spiaggia, per non interrompere mal la proposta cristiana: "La missione vuole essere la testimonianza gioiosa di quella Chiesa in uscita tanto auspicata da Papa Francesco" dicono in diocesi spiegando l'iniziativa. Preghiere, incontri e anche giochi. Stessa cosa succede nella diocesi di Ventimiglia-Sanremo a cura della Fraternità missionaria Giovanni Paolo II con la Fastmission beach che si terrà dalle spiagge della Riviera dei Fiori fino alla confinante Costa azzurra. Impegnati un centinaio di giovani e alcuni sacerdoti che dal 12 al 17 agosto presenteranno le loro esperienze di fede ai turisti con anche una "messa rock" e il rosario. Infine attivi anche i frati francescani del Centro missionario romano che già l'anno scorso avevano uno stand sul Lungotevere che quest'anno si spostano fino al litorale pontino mandati dal vescovo di Latina: "Caro/a turista , trovi ad accoglierti un ambiente naturale ideale per un periodo di riposo dopo la fatica di un anno di lavoro e, in esso, persone di varia provenienza ma accomunate da cordialità e intraprendenza. Porgo l’auspicio che questo tempo trascorra nella serenità e nella gioia" ha scritto monsignor Crociata.



© Riproduzione Riservata.