BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TRAGEDIA IN GITA/ Montecatini, studente tedesco precipita dal balcone dell'hotel e muore: forse è suicidio

Uno studente tedesco di 17 anni è morto precipitando dal balcone di un albergo a Montecatini Terme (Pistoia) dove si trovava in gita con la classe. Il ragazzo si chiamava Jan Miklas Wagne

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

Potrebbe essersi suicidato lo studente tedesco di 17 anni precipitato dal balcone di un albergo a Montecatini Terme (Pistoia) mentre si trovava in gita con un gruppo di amici. Come riferito da alcuni testimoni, ieri sera Jan Miklas Wagner avrebbe avuto una lite con una ragazza che faceva parte della stessa comitiva: avrebbe poi preso la rincorsa sulla terrazza per saltare su una sedia che aveva messo proprio sotto la ringhiera. Domani verranno effettuati degli esami sul corpo del ragazzo, mentre i carabinieri continuano a raccogliere elementi per ricostruire l’accaduto.

Uno studente tedesco di 17 anni è morto precipitando dal balcone di un albergo a Montecatini Terme (Pistoia) dove si trovava in gita con la classe. Il ragazzo si chiamava Jan Miklas Wagne ed è caduto dal terrazzo della sua camera da letto facendo un volo di circa quindici metri. Ancora da accertare le cause della caduta, ma da una prima ricostruzione sembra che lo studente si sia sporto troppo dalla ringhiera mentre si trovava con altri compagni di classe e abbia perso l’equilibrio. Sul posto è intervenuta la Misericordia di Pieve a Nievole ma il ragazzo è morto sul colpo. I carabinieri hanno avviato le indagini e stanno adesso raccogliendo le testimonianze dei presenti per ricostruire il tragico incidente che ricorda per la sua dinamica quello di Domenico Maurantonio, lo studente padovano di 19 anni morto il 10 maggio scorso dopo essere precipitato dal balcone di un albergo milanese mentre era in gita con la scuola per visitare Expo.

© Riproduzione Riservata.