BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Meteo / Previsioni e news, Milano, Roma e le altre: ondata di calore, domani bollino rosso a Perugia e Pescara (oggi, 28 luglio 2015)

Pubblicazione:martedì 28 luglio 2015 - Ultimo aggiornamento:martedì 28 luglio 2015, 18.49

Previsioni meteo 28 luglio Previsioni meteo 28 luglio

METEO, PREVISIONI E NEWS, MILANO, ROMA E LE ALTRE: DOMANI BOLLINO ROSSO A PERUGIA E PESCARA (28 LUGLIO 2015) - Nuova ondata di caldo africano in Italia, localizzata principalmente sul Centro-Sud. Come fa sapere il Ministero della Salute, per la giornata di domani è previsto il bollino rosso (livello 3 di rischio) solamente a Perugia e Pescara, mentre è stato indicato il bollino arancione (livello 2) a Cagliari e Latina. Si ricorda che il livello 3 indica condizioni di emergenza e temperature molto elevate “con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche".

METEO, PREVISIONI E NEWS, MILANO, ROMA E LE ALTRE: CAMPANIA, NUOVA ALLERTA PER ONDATE DI CALORE (28 LUGLIO 2015) - Allerta meteo della Protezione Civile della Regione Campania per l’arrivo di una nuova ondata di calore. In particolare, dalle ore 12 di domani (mercoledì 29 luglio) e per una durata di almeno 48 ore, si prevedono temperature massime che saranno superiori ai valori medi stagionali di 4-5 gradi, associate a un tasso di umidità che, nelle ore serali e notturne, supererà l’80 - 90% e in condizioni di scarsa ventilazione. Queste condizioni, si legge ancora nell’avviso, potrebbero dare origine a situazioni di criticità per possibili disagi fisici, in particolare agli anziani ed alle fasce fragili della popolazione. Per questo la Protezione Civile invita le autorità competenti ad attuare attività di sorveglianza, assistenza e soccorso.

METEO, PREVISIONI E NEWS, MILANO, ROMA E LE ALTRE: TEMPORALI AL NORD, ECCO DOVE (28 LUGLIO 2015) - Il caldo tornerà a interessare il Sud Italia, mentre al Nord sono previste piogge e temporali soprattutto dalle giornate di mercoledì 29 e giovedì 30 luglio. Come fanno sapere gli esperti del sito "3bmeteo.com", intensi rovesci potrebbero verificarsi sulle Alpi centro-orientali, estendendosi poi in serata anche al Nordest a partire dal Friuli-Venezia Giulia verso Veneto e Lombardia orientale. Anche giovedì sono attesi temporali sul Nordest e verso il Centro, con locali rovesci su alta Toscana e Marche.

METEO, PREVISIONI E NEWS, MILANO, ROMA E LE ALTRE: SOSPESO IL SERVIZIO TELEFONICO 1500 DEL MINISTERO (28 LUGLIO 2015) - Con le temperature in lieve calo, il Ministero della Salute ha deciso di sospendere il servizio telefonico 1500 di risposta rapida al cittadino sulle ondate di calore, attivato lo scorso 6 luglio. La sospensione, si legge in una nota, "è stata decisa in considerazione delle tendenze meteo elaborate per le prossime settimane". Dopo una fase di caldo torrido, infatti, "si sono ristabilite condizioni climatiche più fresche e gradevoli e non sono previste a breve situazioni di emergenza". Rimane comunque attivo fino a settembre il Sistema nazionale di previsione allarme con la pubblicazione on line dei bollettini giornalieri: quello di oggi indica bollino rosso (livello 3 di rischio) solamente a Perugia e Pescara.

METEO, PREVISIONI E NEWS, MILANO, ROMA E LE ALTRE: CALDO AL SUD, TEMPORALI AL NORD (28 LUGLIO 2015) - Dopo un fine settimana di tregua, il caldo torna a far salire le temperature in Italia. E’ infatti in arrivo una nuova ondata di caldo africano che interesserà soprattutto le regioni meridionali dove si attendono temperature anche di 35 gradi con picchi fino a 38-40 gradi sui settori interni, specialmente di Sicilia, Puglia e Sardegna. Lo fanno sapere gli esperti del portale “3bmeteo.com”, aggiungendo che sempre in questi giorni il Nord del Paese "si troverà ai margini dell'anticiclone e lambito da correnti umide atlantiche". Qui i temporali saranno frequenti "su Alpi e Triveneto, dove non si escludono anche fenomeni di forte intensità", soprattutto tra mercoledì 29 e giovedì 30 luglio.

METEO, PREVISIONI E NEWS: TEMPO PIU' STABILE, TEMPERATURE MASSIME STAZIONARIE (28 LUGLIO 2015) - Oggi, 28 luglio 2015, tempo più stabile su tutta la penisola, in base alle previsioni realizzate dal portale "3bMeteo". L'anticiclone subtropicale africano resisterà sulla penisola, solo sfiorata dalle correnti atlantiche, responsabili di un clima quasi autunnale sull'Europa centro-settentrionale. Al Nord tempo stabile, salvo residui addensamenti sulle Alpi, sul Triveneto e sulla Liguria orientale, che potranno dare luogo a locali fenomeni temporaleschi. Al Centro soleggiato, salvo sull'Alta Toscana, dove il tempo resterà variabile, con possibili fenomeni temporaleschi. Poche nubi al Sud e sulle isole, dove saranno possibili addensamenti più consistenti solo nelle zone interne della Campania, senza fenomeni significativi. Restano possibili fenomeni di forte intensità, a causa dello scontro tra le correnti atlantiche e quelle più calde di origine subtropicale. Le temperature minime saranno stazionarie o in lieve aumento, massime stazionarie con punte di 35 gradi al Sud e comprese tra i 31 e i 32 gradi sulla Pianura Padana.  

METEO, PREVISIONI E NEWS, MILANO, ROMA E LE ALTRE (28 LUGLIO 2015) - Oggi, 28 luglio 2015, tempo più stabile su tutte le regioni, salvo residui addensamenti sulle zone alpine, al Nordest e sul Levante Ligure, che potrebbero dare luogo a fenomeni, localmente intensi. Le temperature minime saranno stazionarie o in lieve aumento, massime stazionarie e ancora elevate al Sud, dove si toccheranno punte di 35 gradi. Ecco, nel dettaglio, le temperature massime previste a Milano, Roma e nelle altre grandi città italiane, in base alle previsioni realizzate dal portale "Il Meteo.it". A Roma temperatura massima stazionaria, a 32 gradi, in lieve diminuzione a Milano, dove non supererà i 30 gradi. Le città più calde d'Italia saranno Bari con 35 gradi, Palermo con 33, Firenze, Napoli, Catanzaro e Cagliari con 32, Bologna con 31. Massima stazionaria a Trieste (30 gradi) e Venezia (29), in lieve calo a Torino (29). 



© Riproduzione Riservata.