BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

OMICIDIO/ Bologna, uccide la madre a coltellate e tenta il suicidio: è grave

Pubblicazione:

foto:Infophoto  foto:Infophoto

Ha ucciso a coltellate la madre di 89 anni, poi si è lanciato nel vuoto ma si è salvato nonostante il volo dalla finestra del secondo piano della palazzina e adesso è ricoverato in ospedale. È accaduto in zona Borgo Panigale, a Bologna. L’uomo, un 51enne che lavora come bidello all’Università, è caduto di schiena, dopo aver sbattuto sugli stendini per la biancheria e adesso è all’ospedale Maggiore piantonato dalla polizia, ma non sarebbe in pericolo di vita. La vittima, Vilelma Pulga, è stata trovata vicino alla finestra con diverse coltellate inflitte, tra cui una al collo. Nell’appartamento c’era anche il padre dell’uomo, 94 anni, malato. Secondo una prima ricostruzione, l’anziana donna era tornata a casa da pochi giorni, dopo un periodo trascorso in ospedale. (Serena Marotta) 



© Riproduzione Riservata.