BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

FURTO IN CASA / Lasciano le chiavi sotto lo zerbino, i ladri entrano indisturbati

Due ladre sono entrate in azione in due appartamenti di Cles (Trento), approfittando delle chiavi lasciate sotto lo zerbino. Ma il loro colpo non è andato a segno per l'intervento del 112

foto:Infophotofoto:Infophoto

Due ladre sono entrate in azione in due appartamenti di Cles (Trento), approfittando delle chiavi lasciate sotto lo zerbino. Ma il loro colpo non è andato a segno, grazie all’intervento dei carabinieri chiamati da una vicina di casa, preoccupata dai rumori che provenivano dall’appartamento, sapendo appunto che i rispettivi proprietari erano fuori per le ferie. . La vicina di casa ha visto le due donne uscire dal condominio e introdursi in quello vicino e a quel punto, insospettita, ha chiamato il 112. Le due ladre sono state colte sul fatto dai militari e avevano con sé piccoli oggetti facilmente occultabili. Una delle due donne, una trentottenne che di recente aveva finito di scontare una condanna per furto in abitazione, è stata arrestata mentre la complice 23enne che vive a Bolzano, come l’altra, è stata denunciata. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.