BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PARMIGIANO REGGIANO/ Spot del sito pornografico con il formaggio: ira dei produttori

In uno spot diffuso in questi giorni, un sito pornografico americano ha usato il Parmigiano Reggiano per lanciare un nuovo servizio streaming. Scelta ovviamente poco gradita dal Consorzio 

Parmigiano Reggiano Parmigiano Reggiano

PARMIGIANO REGGIANO, SPOT DEL SITO PORNOGRAFICO CON IL FORMAGGIO: IRA DEI PRODUTTORI - E' possibile accostare il Parmigiano Reggiano a un sito pornografico? Evidentemente sì, come confermato da uno spot diffuso in questi giorni da una delle principali piattaforme statunitensi per vedere film hard online che ha scelto il celebre formaggio DOP italiano per pubblicizzare un nuovo servizio a pagamento. La scelta ha però scatenato la rabbia del Consorzio del Parmigiano Reggiano che proprio non ci sta a vedere l'eccellenza emiliana collegata a un sito porno. Per questo "ha dato mandato ai propri legali di verificare quali ipotesi di reato possano sussistere a carico del sito pornografico americano che ha utilizzato il nome ed il prestigio del prodotto per pubblicizzare i propri servizi di video porno in streaming". Nel dettaglio, "oltre alla richiesta di immediata sospensione dello spot - in cui il formaggio, simbolo di eccellenza, viene associata alla qualità del sito pornografico - il Consorzio agirà in ogni sede contro gli autori di un messaggio definito non solo sgradevole e inaccettabile, ma offensivo per i produttori e per il loro lavoro, volgarmente finalizzato a trarre profitto dallo sfruttamento della notorietà conquistata dal Parmigiano Reggiano, peraltro associato a servizi altrettanto volgari". Il Consorzio definisce inoltre "premeditata l'azione di sfruttamento della prestigiosa Dop italiana", visto che viene citato il suo nome corretto e integrale, e non la più generica forma "parmesan". I produttori chiedono infine "un immediato intervento delle autorità italiane ed europee a tutela dell'immagine del Parmigiano Reggiano".

© Riproduzione Riservata.