BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

STUPRATA IN SPIAGGIA/ Rimini, ragazza ventenne violentata, l'identikit dell'assalitore

Sarebbe un giovane di colore l'autore dello stupro di una ragazza milanese ventenne accaduto sulla spiaggia di Rimini, l'identikit al vaglio delle forze dell'ordine

Immagine di archivioImmagine di archivio

Secondo l'identikit rilasciato dalla stessa vittima dello stupro, il violentatore sarebbe un giovane di colore, alto e con le trecce rasta nei capelli. Una ventenne di Milano è stata vittima di uno stupro ieri sulla spiaggia di Rimini, accaduto verso le 5 di mattina. Si era recata a una festa con diversi amici, poi si erano persi e la ragazza si era messa a cercarli. Secondo la sua ricostruzione non aveva soldi per prendere un taxi e tornare al suo albergo, ha incontrato un giovane che sembrava volerla aiutare, questo poi invece ha approfittato di lei. Lo stupro è avvenuto tra le cabine di uno stabilimento, la giovane ha gridato aiuto e alcuni passanti l'hanno sentita: il violentatore è fuggito e la ragazza è stata portata in ospedale. Gli esami medici hanno confermato la violenza sessuale subita. La sera prima un'altra giovane milanese era stata aggredita sempre sulla spiaggia di Rimini, ma era riuscita a fuggire e l'aggressore era poi stato arrestato dalla polizia.

© Riproduzione Riservata.