BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RISSA A RICCIONE/ Tre diciottenni accoltellati a un concerto da alcuni marocchini

Rissa in una spiaggia di Riccione tra alcuni giovani comaschi di origine albanese e marocchini: tre persone sono state ferite col coltello, uno di loro è in gravi condizioni

Immagine da Internet Immagine da Internet

Sembra che dietro ci sia una lotta per lo spaccio della droga. Tre ragazzi di Como in vacanza a Riccione sono stati accoltellati da alcuni marocchini ieri sera durante un concerto organizzato da Radio DJ in spiaggia. Uno di loro sarebbe in gravi condizioni, colpito all’addome è adesso ricoverato in ospedale sotto osservazione. In tutto i carabinieri hanno arrestato sette persone (due italiani e un albanese residenti a Como, tre magrebini e un egiziano a Riccione senza fissa dimora). All’origine della rissa una lite sulla suddivisione dello zone di spaccio della droga nella città romagnola. Il ferito è un comasco di origine albanese.

© Riproduzione Riservata.